dolomiti booking hotel alberghi

+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 21

Discussione: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

  1. #1
    Forumista con segni di Fassite gibo652 is on a distinguished road L'avatar di gibo652
    Registrato dal
    Nov 2011
    residenza
    Bolzano-Bozen
    Messaggi
    749

    Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Spendida cima facente parte di un sottogruppo della marmolda decisamente poco noto causa poca pubblicità perchè vi sono pochi rifugi come punti di appoggio. Però come rovescio della medaglia anche nei fine settimana estivi più di punta ci si trova spesso e volentieri ad incontrare ben pochi altri turisti. Va anche detto che queste zone sono poche frequentate in quanto il dislivello da sobbarcarsi è notevole.
    Punto di partenza di questa escursione è il piccolo abitato di Colmean( a nord di Falcade-il paese sotto il passo di S. Pellegrino lato belluno) 1274m.
    Possibilità di ampio parcheggio poco prima del paese o uno più piccolo al limitare del bosco dove la strada da asfaltata diviene sterrata(punto dove parte il nostro sentiero 689).
    In circa 1h e mezzo si giunge al rif. baito dei cacciatori 1751m (unico punto di appoggio dll'escursione); da qui in breve tempo si raggiunge la baita dedicata a papa Giovanni Paolo I (nativo di canale d'agordo).Ora si esce dal bosco risalendo un ripido canalone al termine del quale c'è il bivio con la via normale per la salita alla cima ( che sarà la via del ritorno - solo facili punti attrezzati).A questo bivio si gira a sinistra e in poco tempo si giunge alla base della spaccatura( già ben visibile dalla statale in valle) tra la cima orientale e quella occidentale. Fin qui circa 2h e mezzo; qui ha inizio la ferrata installata nel 1969 (targa).
    Il primo tratto è esposto ma le difficoltà tecniche sono ridotte in quanto la progressione nei punti più ripidi è facilitata da robuste staffe e da tre scalette. Risalendo questo canalone è fondamentale non smuovere sassi in quanto andrebbero tutti a finire lungo il percorso sottostante della ferrata. Superato il primo ripido salto di roccia la ferrata no prosegue lungo il canale ma si inerpica per un breve ma ripido camino( punto chiave della via); presenza di staffe e possibiltà di ottima contrapposizione contro la parete si sinistra. Questa breve parte è si atletica ma in compenso lascia gli escursionisti lontani dal canale e quindi riducendo al minimo il pericolo di caduta sassi. Superato questo piccolo e breve ma divertente passaggio in breve sempre con l'ausilio della corda si giunge alla forcella del medil( spesso presenza di nutrito numero di stambecchi( dove la nostra ferrata prosegue a destra mentre a sinistra per facile sentiero si può raggiungere in circa 30m la cima gemella ovveo quella occidentale. Da questa forcella si apre verso di noi un nuovo orizzonte con la maestosa parete sud della marmolada vista da una nuova e ai molti sconosciuta angolazione; mentre davanti a noi si può vedere la cresta percorsa dalla ferrata eterna per raggiungere la punta serauta nonchè le serpentine della statale che da malga ciapela salgono al fedaia.
    La ferrata come detto procede a destra risalendo l'ultima parte della parete che qui presenta pendenza moderata. L'arrampicata e facile e divertente ed è aiutato dal cavo continuo (e da un paio di scalette) fino alla selletta sotto la cima dove v'è il bivio con la via normale di salita; dalla seletta alla cima un paio di minuti massimo...attacco ferrata cima 1h30. Dalla cima si può godere di un ottimo panorama a 360°( ottima vista sul gruppo del civetta e delle pale si s. martino) e di vedere appunto la Marmolada da una nuova prospettiva.
    Si ritorna in breve alla selletta dove una freccia indica la via normale; qui vi è ancora un passaggio attrezzato dove prestare attenzione dopodichè si può togliere il kit da ferrata in quanto i brevi tratti attrezzato che seguono sono veramente facili. Si scende quindi velocemente in quanto la pendenza e sostenuta( prati spesso pieni di stelle alpine) e si giunge ad un bivio dove si ci sono possibilità per il rientro a colmean. Il primo : al bivio si segue la via normale che in breve e con l'aiuto di qualche fune riporta al bivio incontrato al mattino in cima al ghiaione; il secondo( molto più panoramico): proseguire dritto per la vicina forcella Negher(2287m) con sottostante bell'omonimo lago; dalla forcella seguire le indicazioni per Baita col mont (1954m) e da tale baita seguire per colmean. Da forcella Negher possibilità di discesa in circa 1h e mezzo a malga ciapela. Dalla cima a Colmean circa 2h45 per la via normale; per forcella Negher 40 minuti in più.

    Considerazioni
    Ferrata di media difficoltà con solo un breve passaggio più impegnativo( sul livello Tridentina Torre Exner per capirci).
    Percorso molto solitario e faticoso visto che il dislivello parcheggio cima è di circa 1400 m; però essendo tutta salita e tutta discesa senza controrisalite se si è bene allenati questa risulterà un bellissima escursione giornaliera.
    Questo itinerario è la riprova che le ferrate in sè non attirano gli escursionisti e il turismo; perciò molto spesso è meglio fare un pò più di fatica per poter trovarsi a tu per tu con la montagna...ogni riferimento alle nuove ferrate Sci Club 18 Magnifici 4 e Col de Bos (per quanto belle) non è casuale.

    Escursione effettuata il 10 settembre 2011

    Spero di aver fatto cosa gradita facendovi conoscere questi posti un pò snobbati ad un passo dalla valle.

    Saluti
    Stefano in arte Gibo
    Immagini allegate

  2. #2
    Il Rustigante vale66 is on a distinguished road L'avatar di vale66
    Registrato dal
    Dec 2011
    residenza
    valbrevenna - genova
    Messaggi
    924

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Ciao Stefano.
    Bravo, per la ferrata e per averci fatto conoscere un'escursione poca nota con una recensione molto particolareggiata e con ottime

    Valerio

  3. #3
    Forumista con segni di Fassite vam62 is on a distinguished road L'avatar di vam62
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    villafranca lunigiana
    Messaggi
    616

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    bellissima ferrata complimenti
    ENRICO

  4. #4
    Il pescatore del Forum gianni57 is on a distinguished road L'avatar di gianni57
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Piacenza
    Messaggi
    1,788

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)


    Meraviglia,delle meraviglie, non ci sono parole,per descrivere la bellezza della quale siamo circondati.
    Ti sei sbizzarrito a mostrarci delle foto fantastiche.

    Bellissima "palestra" all'aperto
    bellissima "palestra" verticale.

    Gianni

  5. #5
    Il Kaiser ... schmarren Ennio is on a distinguished road L'avatar di Ennio
    Registrato dal
    Feb 2011
    residenza
    Rossiglione (Ge)
    Messaggi
    1,136

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Ciao Stefano, e grazie sia per la descrizione che per le belle foto......

  6. #6
    Un uomo per la gente Lorenzo_doc is on a distinguished road L'avatar di Lorenzo_doc
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    370

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Intrigantissima !!!
    Grazie per la segnalazione ed il bel reportage
    Lorenzo


    Egli rende i miei piedi
    come quelli delle cerve
    e sulle alture
    mi fa camminare
    (Ab 3:19)


    http://www.fassafront.com

  7. #7
    Forumista con segni di Fassite svizzy is on a distinguished road L'avatar di svizzy
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Nugola (LI)
    Messaggi
    883

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    bellissime foto!! Abbiamo percorso la Paolin-Piccolin qualche anno fa....anche noi in completa solitudine pur essendo in pieno agosto!!! Le cime dell'Auta sono davvero un posto splendido, molto selvaggio....(...ricordo di aver rischiato quasi una carica da parte di un curioso stambecco che sembrava davvero non gradire la presenza di estranei nelle sue terre )


  8. #8
    Vertical No Limit Gelande is on a distinguished road L'avatar di Gelande
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Latitudine: 44.0502N Longitudine: 10.001E
    Messaggi
    1,124

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Ottima descrizione per una ferrata "dietro casa" ...

    Bravo Stefano
    Marco [since 1964]

    Sulla montagna sentiamo la gioia di vivere, la commozione di sentirsi buoni e il sollievo di dimenticare le miserie terrene. Tutto questo perché siamo più vicini al cielo.”
    Emilio Comici

  9. #9
    Forumista con segni di Fassite gibo652 is on a distinguished road L'avatar di gibo652
    Registrato dal
    Nov 2011
    residenza
    Bolzano-Bozen
    Messaggi
    749

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Grazie a tutti per l'affetto che dimostrate già verso un neofito del forum

    @svizzy...eh sì gli stambecchi oltre ad essere di compagnia possono purtroppo esser causa di guai

    Purtroppo non trovo le foto dell'alta via federspiel ( escursione a me molto cara) , che vedo mancare nel forum....prometto solennemente di preparare un post molto dettagliato per luglio 2012

  10. #10
    Forumista con segni di Fassite Marko--Nikonista is on a distinguished road L'avatar di Marko--Nikonista
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Purtroppo non sono della mitica Val di Fassa, abito in Romagna :(
    Messaggi
    828

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Gran bella ferrata Come anche le foto
    Quando vado in montagna, torno un animale allo stato brado - Cit. Marco Martini

    I miei blog: Marco's Photography e MicroLies

  11. #11
    Forumista con Fassite acuta annalisa. is on a distinguished road L'avatar di annalisa.
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Appennino parmense,al confine tra Liguria e Toscana
    Messaggi
    1,578

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Grazie Stefano x il racconto molto ben dettagliato e le bellissime foto.

    annalisa
    "Lassù provammo quel fascio quasi inestricabile di particolari sentimenti, che si suole chiamare il senso della vetta. Il mondo esterno, l'interno e il cosmico si compenetrano a vicenda" (Eugene Guido Lammer)
    "Da un certo punto in avanti non c’è più modo di tornare indietro.E’ quello il punto al quale si deve arrivare" ( Kafka )
    "C’è chi si fissa a vedere solo il buio.Io preferisco contemplare le stelle.Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte" (Victor Hugo)

  12. #12
    Sua "Altezza" Alessandro "il lungo" is on a distinguished road L'avatar di Alessandro "il lungo"
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    Borgo a Buggiano
    Messaggi
    1,912

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Stefano, niente male davvero come ferrata!!! complimenti!! molto belle anche le foto!!!
    Grazie di avercela fatta conoscere.

    A chi mi chiede:
    perché vai in montagna?
    gli rispondo
    se me lo chiedi
    non lo saprai mai.

    ED VIESTURS, In vetta senza scorciatoie

  13. #13
    Forumista Bach is on a distinguished road L'avatar di Bach
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    207

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    D'improvviso mi è salita la febbre da Dolomiti
    Grazie gibo per le tue fantastiche.
    Paolo

  14. #14
    Forumista con Fassite rosaeangelo is on a distinguished road L'avatar di rosaeangelo
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Noicàttaro (BA)
    Messaggi
    1,336

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)

    Qui si vola alto! Grazie!
    Ciao
    Angelo e Rosa
    La montagna é una scuola di vita

  15. #15
    Wiki mountain Ah-le-cime! is on a distinguished road L'avatar di Ah-le-cime!
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Ai piedi delle Alpi
    Messaggi
    2,212

    Re: Ferrata Paolin Piccolin ( Cima auta orientale 2624m)



    Oh che bello !!!! Un' altra ottima "miniera di informazioni 'ferrate'" ....

    Bellissimo giro, e pregevole descrizione: hai reso benissimo l' idea di "cos' è", "com' è" e di "cosa si vive" ....

    Certo non è assolutamente "una passeggiata" ... 1400 metri sono già una bella cifra ... , ma con un buon allenamento ....

    Ahhh ... ti avevo già lasciato un appunto sul tuo post di presentazione ... ma visto che la citi nuovamente qui, mi ripeto con un quesito ...: ma la Ferrata Eterna è ancora "in funzione" ??? Avevo letto che era stata interdetta, con parti smantellate per evitarne il percorrimento, in quanto di difficile manutenzione per via dei fulmini e della roccia un po' rotta ... Invece no ??
    Scusa la domanda in poco OT, e cmq grazie !!!

    Vorrei salirle tutte... ... ... ma godo di quelle che riesco !!!

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi